IL LISTINO COMPLETO ED AGGIORNATO PER LE OPERAZIONI DI RECUPERO DATI

LISTINO RECUPERO DATI

Le voci di costo del listino si riferiscono alla sola manodopera. Non sono compresi:

  • Costi di ritiro/restituzione del supporto;
  • Tasse;
  • Costo pezzi di ricambio;
  • Maggiorazioni per lavorazioni urgenti o sconti (tempistica economy);
  • Costo acquisto supporto nuovo (su richiesta) per restituzione dati recuperati.

GUIDA AL RICONOSCIMENTO DEL TIPO DI DANNO

  • DANNO ELETTRONICO: In questa categoria ricadono tutti quei problemi che derivano dall'esclusivo malfunzionamento cagionato dalla rottura di uno o più componenti elettronici (es. schede logiche (pcb di hard disk o chiavette), schede madri (pc, notebook o server), ma anche resistenze, condensatori, ed elementi SMD in genere. La risoluzione del problema consiste nella riparazione o nella sostituzione di questi componenti tramite l'ausilio di specifici attrezzi professionali adatti ad operare in estrema sicurezza, trattandosi appunto di un servizio svolto con lo scopo di recuperare i dati memorizzati su tali dispositivi.


  • DANNO LOGICO: in questa categoria ricadono invece tutti quei problemi cagionati da formattazioni involontarie, file system rovinati o corrotti, partizionamenti errati, cancellazione di file, virus, etc. La risoluzione di questo tipo di problema consiste nella ricostruzione avanzata delle informazioni corrotte e nel recupero dei file mediante lunghe scansioni molto approfondite.


  • PROBLEMA AL FIRMWARE: Il firmware è costituito da un insieme di moduli e codici che permettono al dispositivo di funzionare correttamente. E' paragonabile al sistema operativo di un computer, anche se molto più grezzo in quanto per l'utente non c'è alcuna possibilità di interagirvi a causa dell'architettura del dispositivo stesso, il quale impedisce modifiche di qualsiasi genere evitandone la corruzione. Ad esempio per gli hard disk, il firmware è scritto in una zona dedicata chiamata SA (Service Area) inaccessibile all'utilizzatore. Grazie ad alcune console professionali, è possibile richiedere l'accesso alla SA e leggerne il contenuto. Spesso i settori che contengono queste informazioni si rovinano impedendone il corretto funzionamento. La risoluzione di questo tipo di problema è possibile grazie alla riparazione dei moduli o al loro riposizionamento se i settori sono danneggiati.


  • DANNO FISICO (O GRAVE): In questa categoria ricadono tutti quei casi in cui è necessario sostituire parti meccaniche che richiedono l'ausilio di camera bianca (per gli hard disk) o alla lettura dei chip di memoria in modalità diretta (SSD, MicroSD, SD, Chiavette USB, Smartphone, memorie digitali, etc.). In considerazione della difficoltà delle operazioni, gli interventi tecnici si protrae spesso per diversi giorni e vengono attuate procedure e tecniche molto complesse. Per gli hard disk è necessario, ad esempio, sostituire le parti meccaniche rovinate, oltre ad affrontare delle spese iniziali a causa del costo dei ricambi.